IL LINGUAGGIO DELLA FORMA

In questa serie racconto il mio viaggio di scoperta attraverso emozioni, tensioni, sentimenti, modi di essere e tanto altro ancora. Catturo le immagini di ciò che mi circonda e mi parla; le metto a fuoco e provo ad agguantarne l'essenza: un individuo assorto, un volto che riflette serenità o malinconia, l'unione di due amanti, sono segnali comunicativi che colgo, rielaboro, assecondando i miei stati d'animo e le mie percezioni e infine imprimo nella materia. Ne viene fuori una forma che, fissata in un preciso fermo immagine, racchiude in sé tutto il significato.

Elevarsi

Elevarsi

2019 - marmo, 95 cm

Svegliarsi a Tarusa

Svegliarsi a Tarusa

2004 - pietra con intarsi

Un soffio d'amore

Un soffio d'amore

2010 - basalto, particolare

Violetta

Violetta

2017 - pietra trattata con china, 55 cm

Meditazione

Meditazione

2011 - marmo, 130 cm

Crocefissione

Crocefissione

2011 - pietra su legno, 65 cm

Maternità

Maternità

2006 - 95 cm

Un soffio d'amore

Un soffio d'amore

2012 - marmo, 55 cm, particolare

Metamorfosi

Metamorfosi

1990 - pietra, Università Saint Thomas, Roma

Il viandante

Il viandante

2011 - marmo, 37 cm

Nel blu

Nel blu

2017 - pietra trattata con china, 90 cm

Gioia di vivere

Gioia di vivere

1985 - pietra, Biblioteca comunale di Aprilia (Lt)

Polena

Polena

2005 - basalto, 170 cm, coll. priv.

Pensieri

Pensieri

2016 - marmo, 90 cm

Amanti

Amanti

1988 - pietra, 61 cm

Prove di volo

Prove di volo

2007 - marmo, bozzetto, 50 cm

L'attesa

L'attesa

1972 - particolare

Il risveglio

Il risveglio

2006 - marmo

Riflessioni

Riflessioni

1998 - pietra, 67 cm, coll. priv.

Attesa

Attesa

2016 - pietra, 38 cm

Sinfonia 5

Sinfonia 5

2016 - marmo

Sinfonia 5

Sinfonia 5

2016 - marmo, 140 cm

Estasi

Estasi

2020 - marmo, 34 cm

Forma organica

Forma organica

2012 - marmo, 40 cm

Solitudine

Solitudine

2016 - marmo, 60 cm

Pesce

Pesce

2009 - marmo e vetro, 55 cm

Il bacio

Il bacio

1989 - marmo, 55 cm

Torsione

Torsione

2019 - marmo, 37 cm

Essenza

Essenza

2020 - marmo, 30 cm

Donnarosa

Donnarosa

2018 - marmo trattato con colore, 51 cm

Materia in evoluzione

Materia in evoluzione

2017 - pietra, 50 cm

Ritrarsi

Ritrarsi

2018 - 95 cm

Elevarsi

Elevarsi

2018 - pietra trattata con colore

                                                                       Serie ATLETICA

Nell'antica Grecia la pratica sportiva era considerata un'attività in grado di elevare l'uomo a divinità. Rispetto e  lealtà erano alla base del rapporto di competizione tra gli atleti. In occasione dei giochi si sospendeva qualsiasi tipo di attività; si svolgevano incontri, scambi di idee tra atleti e delegazioni al seguito. 

Le opere di questa serie si caratterizzano per la semplificazione delle forme: curve, slanciate, racchiuse su se stesse mentre simulano il gesto sportivo. Attraverso la tensione della materia che simula lo sforzo fisico correlato ai movimenti dei vari atleti (il podista, il saltatore, il ginnasta) si evidenzia lo sport di riferimento.

Atleta 'ginnasta'

Atleta 'ginnasta'

2011 - marmo

Atleta 'ginnasta 3'

Atleta 'ginnasta 3'

2011 - marmo

Atleta 'ginnasta 2'

Atleta 'ginnasta 2'

2011 - marmo, vista laterale

Atleta 'saltatore'

Atleta 'saltatore'

2011 - marmo

Il podista

Il podista

1971 - bassorilievo su pietra

atleta 'ostacolista'

atleta 'ostacolista'

2011 - marmo

© 2018 by Peppino Quinto. Proudly created with Wix.com